venerdì 16 dicembre 2016

Un giorno a Montecarlo

Un giorno a Montecarlo
Un giorno a Montecarlo

Cari amici Punti di Vista viaggia spesso e ci divertiamo a conoscere nuovi posti.
Questa volta abbiamo scelto Monte Carlo per passare una giornata speciale in un posto speciale, anzi magico


Partiti da Pavia alle 7 del mattino siamo arrivati a Montecarlo alle 10 circa e già l'atmosfera che ci ha accolto è stata magica, sole, caldo (16 gradi rispetto ai -2 di Milano!!!) e una città incantata tutta per noi…

A darci il benvenuto è stato un ENORME Babbo Natale 🎅 (selfie con lui di rito :D) e poi abbiamo iniziato a fare il giro per la città partendo dal giardino esotico, passando per il Casinò dove si potevano ammirare auto bellissime e costosissime, Porsche, Ferrari ecc tutti insieme come una sfilata, proseguendo il giro abbiamo potuto vedere il porto dall'alto e arroccato ancora più in su il principato di Monaco e… non potevamo certo fermarci li, quindi ci siamo messi in marcia per salire mangiando dei buonissimi panini fatti di mattina presto, a metà strada ci aspettava il maestoso museo oceanografico, semplicemente “wow!” 5 piani di curiosità, di ricerca, di passione, di vasche piene di animali marini, squali, murene, tartarughe, cavallucci marini, stelle biscotto,piranha, ecc, ci siamo stati quasi 3 ore!!! personalmente la cosa che ci ha colpito più di tutti sono state due, la prima è stato un angolo monumentale alto 10 m e largo 18 con animali imbalsamati, bozze, un orso polare, pesci fossili, strumenti oceanografici, scafandri, coralli, una misteriosa sirena impagliata dal Giappone, oggetti di arte di ispirazione scientifica e strumenti scientifici, di cui la maggior parte proviene dalle spedizioni del fondatore dell'Istituto Oceanografico il Principe Albert I di Monaco, la seconda (ma non meno affascinante) è stato vedere un enorme scheletro di balena trovata sulla spiaggia di Pietra Ligure il 6 settembre del 1896 con un show di luci mai visto prima d'ora, presto posteremo il video.


Avete mai visto il cambio della guardia? Noi si ed è un vero spettacolo anche perché mentre guardavamo mangiavamo una crêpes limone e zucchero e la birra d Monaco, con il pancino pieno ci siamo dedicati a ciò che sappiamo fare meglio... lo shopping :) shopping Natalizio ovviamente, quindi abbiamo pensato a tutte le nostre persone care e ci siamo fiondati nei negozi tipici ed abbiamo comprato dei profumi buonissimi e uno Champagne per un vero intenditore :) e da lì sopra un meraviglioso panorama, yatchs, sole e la Costa Azzurra, bellissimo!

Siamo poi scesi (a malincuore) per prendere una bella cioccolata in un posto in cui la cioccolata e il caffè sono di casa… posto affollatissimo con personale gentile e sorridente, caffè buonissimo e cioccolata caldissima, un sogno fatto realtà uscire con i miei regalini, una tazza e un thermos targati STARBUCKS

E tra una passeggiata e una cioccolata si era fatto buio ed era ora di tornare a casa, prima però ci siamo concessi una passeggiata romantica al porto e poi siamo andati in un centro commerciale molto piccolo monegasco ed abbiamo trovato il mitico IRN BRU!!! ne abbiamo prese poche, “solo” 12 lattine 😃

Tornando siamo ripassati per il Casinò e col buio della sera era ancora più affascinante, come magico ed affascinante era lo spettacolo di neve finta e le sue luci magiche di Natale...



Che bella giornata! passata minuto dopo minuto con lo spirito giusto e con la compagnia più bella.

Montecarlo è uno di quei angoli della terra che bisogna conoscere e fotografare, esagerato nella sua ricchezza ma simpatico per il suo clima e il panorama.

Fatevi un giro 🏁


Ti è piaciuto il nostro articolo? Regalaci "comments" and "likes"











Nessun commento:

Posta un commento