giovedì 20 ottobre 2016

Giornata mondiale del controllore del traffico aereo

Chi sono?
I controllori del traffico aereo sono professionisti che si occupano direttamente della fornitura dei servizi del traffico aereo nei cieli di tutto il mondo, prevenendo i rischi di collisione degli aeromobili e rendendo spedito e ordinato il flusso del traffico aereo.


Il lavoro di controllore del traffico aereo richiede elevate conoscenze capacità e competenze. I controllori applicano regole di separazione per mantenere gli aerei a distanza di sicurezza l'uno dall'altro nella propria area di responsabilità, tanto in volo che al suolo.

Poichè i controllori hanno responsabilità molto elevate e sono chiamati ogni giorno a prendere numerose decisioni in tempo reale, in scenari altamente dinamici, la professione di controllore del traffico aereo è globalmente considerata come una delle professioni più mentalmente impegnative, e più notoriamente essere stressante in funzione di numerose variabili. Tra i principali vantaggi di questa professione ad ogni modo vi sono salari alti ed un grado di autonomia senza pari in altre professioni.

Nonostante in media spesso si riferiscano a loro come "controllori di volo", il nome corretto è "controllori del traffico aereo". Anche il termine "uomo radar" non è corretto, in quanto non tutti i controllori del traffico aereo lavorano davanti a uno schermo radar.
A seconda dello spazio aereo di competenza, i controllori del traffico aereo si possono suddividere in tre tipologie:
Controllore di torre, che lavorano nelle torri di controllo degli aeroporti.
Controllore di avvicinamento, che lavorano in locali presso gli aeroporto o presso i centri di controllo d'area.
Controllore d'area, che lavorano nei centri di controllo d'area.


Auguri a tutti i controllori del traffico aereo!

Nessun commento:

Posta un commento